fbpx

Novità p/e 2016

“Vedi cara è difficile spiegare, è difficile capire, se non hai capito già…”

Questo riassume il mio ultimo anno di vita e in particolare modo questi ultimi due mesi.

Ho già detto nel precedente articolo che ci sono parecchi cambiamenti nella mia vita; mi correggo: niente è più come prima.

Sto cambiando lavoro.

Ho un criceto al posto del cane.

Ho un divano nuovo.

1/2 sere a settimana mio figlio non dorme più con me.

L’ultimo direi che è il cambiamento che meno riesco a deglutire. Non solo accettare.

Piango ogni volta che mi ricordo che è così.

Avevo un ideale molto alto di famiglia. Di matrimonio. Volevo tanti figli. Volevo un matrimonio felice. Volevo una famiglia unita e con gli stessi obiettivi.

Ho dovuto rendermi conto che succede anche che, pur di desideri profondamente una cosa, ci sono circostanze contro le quali non si può andare.

Ci sono cose che non si possono superare. Quindi dobbiamo analizzare le nostre reali capacità e  capire cosa possiamo o non possiamo fare. Decidere cosa vogliamo per la nostra vita e cosa possiamo sacrificare per averlo. Quindi poi dobbiamo scegliere.

Darei 10 anni della mia vita affinché io e il padre di mio figlio andassimo d’accordo come moglie e marito. Ma non si può. Il gioco non prevede questa opzione.

Quindi si è scelto.

Scegliere alleggerisce e appesantisce perché leva molti problemi ma da altrettante conseguenze negative. Cerco di accettarle come scotto da pagare per stare meglio.

Cerco di concentrarmi su tutto ciò che ho guadagnato.

Lotto. Contro me stessa principalmente. Perché sono sempre stata contraria alla separazione essendo fortemente idealista. Ho sempre sempre sempre creduto al PER SRMPRE.

Ora so che di per sempre non ci sono nemmeno io.

Prendo questo mio sforzo a provare a lasciare le mie convinzioni come una grossa sfida, grosso tentativo di levare uno dei miei tanti limiti per avere qualcosa di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.